MotoGP, Pedrosa: “Rossi è un pilota scorretto”. La replica di Valentino: “Dani corra da solo”

Ancora una volta è scontro tra centauri spagnoli e Valentino Rossi. Stavolta è Dani Pedrosa a polemizzare col Dottore dopo la gara di Aragon. Il pilota della Honda ha accusato Vale di essersi difeso in modo sleale durante il sorpasso al 16° giro. Ricordiamo che Pedrosa ha superato Valentino in rettilineo con una manovra da cuore in gola, andando poi a prendersi il podio della gara spagnola. Pedrosa attacca: “Se guardate le immagini, ero completamente sulla riga bianca. Ero sulla linea e il mio manubrio era a un palmo dal suo, quindi non la vedo una mossa corretta. Puoi anche spostarti sulla sinistra in quel punto, ma mandare chi ti sta sorpassando sulla linea, quando stai andando a 300 km/h, non è la cosa migliore. Stringere per non dare spazio agli altri non è bello, ma per fortuna l’ho passato e sono andato a prendermi il podio”.